Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2021

L'ottimista arancione

Immagine
L'arancione presenta le caratteristiche dei due colori mescolati insieme che lo compongono: Il giallo e il rosso Come il rosso  è in grado di catalizzare le attenzioni, ma è meno aggressivo e potente.  E' considerato il colore della creatività e dell'energia mentale, in quanto comunica  equilibrio, coraggio, ambizione, novità ed entusiasmo, ed è in grado di evidenziare ed enfatizzare e coinvolgere l’emotività degli utenti. Viene spesso usato quando si vuole comunicare un messaggio di ottimismo.  Nell'ambito dei colori per il web è il colore preferito per i pulsanti di call to action, per i box di offerta e per tutti i bottoni che mirano a far fare un'azione a chi sta leggendo. Secondo gli esperti di marketing è uno dei colori maggiormente usati in grado di indurre il cliente ad acquistare d’impulso. Il colore arancione trasmette il piacere di acquistare un prodotto e l’entusiasmo di sperimentare qualcosa di nuovo. Proprio per questo, è consigliato l’util

Dipingere l'arancione

Immagine
Nella Natura morta con cesto e sei arance del 1888 Vincent Van Gogh “ dipinge il colore,(…) dipinge l’arancione” (*) Van Gogh dipinge l’arancione accanto all’azzurro affascinato dalla vicinanza dei due colori sperimentando ciò che aveva letto nei testi teorici sull’interazione dei colori complementari. Nell’interessantissimo libro di David Scott Kastan scritto con Stephen Farthing intitolato:” Sul colore” alla voce Arancione si parla di questo colore collegandolo prima a Van Gogh e poi a Yves Klein citato, quest’ultimo,   quasi come una versione più estrema di Van   Gogh. Nelle opere di Klein il colore diventa lui stesso protagonista   senza bisogno di dover raffigurare per forza qualcosa come pretesto per poter usare un determinato colore. Klein è da molti conosciuto soprattutto per le sue opere realizzate con un blu ultramarino straordinario che prende anche il suo nome: International Klein Blue . Ma il suo primo monocromo   di una certa importanza fu un monocromo arancio

L'arancione fruttato

Immagine
L'arancione è il colore   che si ottiene mescolando   il rosso e il giallo primari in parti uguali. Questo colore di partenza si può modificare aggiungendo una porzione superiore di uno dei due colori primari. Il giallo-arancione sarà quindi realizzato mischiando due parti di giallo e una di rosso, mentre il   rosso-arancione sarà costituito da due parti di rosso e una di giallo. Ovviamente si possono ulteriormente variare queste due tonalità di colore variando la luminosità o la saturazione del colore di partenza. In questa piattaforma   ( https://www.hisour.com/ ),   ho trovato una pagina molto interessante sulle sfumature del colore arancione. Cliccando su questo link https://www.hisour.com/shades-of-orange-23773/   trovate il post in inglese , ma in alto a destra nella pagina del sito HiSoUr potete scegliere la lingua di lettura italiana. Tra i colori arancioni che cita c’è la frusta papaya che è una pallida sfumatura arancione. Questo colore sarebbe il colore   che

L'arancio che non aveva nome

Immagine
L'arancio secondo Johannes Itten nel suo Arte del colore , risulta " Come composto di giallo e di rosso e costituisce il fuoco della massima attività luminosa. (...) mescolato con il bianco perde ogni carattere, offuscato con il nero piomba in un bruno smorto e insignificante. Da questo bruno schiarito nascono sereni toni del beige, emananti una benefica atmosfera. ( *pag.89) Wassily Kandinsky ne Lo spirituale nell'arte   riteneva l'arancione "come un uomo sicuro della sua forza, che dà un'idea di salute. Il suo suono sembra quello di una campana che invita all'Angelus, o di un robusto contralto, o di una viola che esegue un largo (** pag.71) Diceva anche che l'arancione "è come un rosso  avvicinato all'umanità dal giallo" (*** pag. 28) L'arancio è collegato alla fertilità, al tramonto, alla brace. Ha un carattere morbido, festoso, gioioso, tenero, asciutto, caldo e brillante. Ha un significato di piacere, godimento, gioia, sollievo